Aviavy

Prezzo
Da€2,150
Voli Esclusi
Nome e Cognome*
E-mail*
Telefono*
Messaggio*
* Acconsento all’uso dei miei dati esclusivamente per la gestione del contatto e in ogni caso coerentemente a quanto descritto nell’Informativa sulla Privacy.
Devi acconsentire all'uso dei tuoi dati per poter inviare una richiesta
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

3728

Informazioni di Viaggio

  • Passaporto: con scadenza non inferiore a 6 dalla data di rientro.
  • Visto: lo si ottiene agli aeroporti, costo 35€ a persona.
  • Vaccinazioni: consigliata antimalarica e vaccino contro epatite A.
  • Leggi tutte le info

Aviavy

Gran Tour Individuale del Madagascar in 18 giorni da Antananarivo a l’Ile Sainte Marie e nella regione di Diego Suarez nel nord del Paese, soggiorno mare a Ile St Marie e nell’arcipelago di Nosy Be.

 

  • 18 giorni 16 notti
  • Tour privato minimo 2 persone
  • Da marzo a dicembre 2020
  • Scarica il pdf

Questo programma combina 2 itinerari in diverse regioni del Madagascar che sono complementari tra loro perché vantano habitat e paesaggi differenti tra loro. Partendo da Antananarivo in direzione est si visiterà la regione degli Altopiani Centrali caratterizzata da dolci colline coltivate a terrazze con tipici villaggi di etnia Merina, il Parco Nazionale del Perinet/Mantadia e la Riserva Naturale di Ankanin’ny Nofy immersi nella foresta pluviale e habitat naturale di diverse specie di animali (lemuri, camaleonti, rettili e uccelli). E’ prevista una escursione in barca a motore lungo un tratto dei canali di Pangalanes che si estendono per centinaia di chilometri lungo la costa orientale del Madagascar in un contesto di vegetazione lussureggiante; proseguimento lungo la costa orientale del Madagascar fino a raggiungere l’isola di Sainte Marie, meta di un  breve soggiorno mare e punto di partenza per escursioni e immersioni subacquee; qui da metà Luglio alla prima decade di Settembre è possibile partecipare ad emozionanti escursioni di whale watching. Con dei voli interni sarà possibile proseguire il viaggio per Diego Suarez nel nord del Madagascar che si affaccia su una vastissima baia costellata di insenature, spiagge, villaggi e piccole isole. Diego Suarez è il punto di partenza per un secondo itinerario che vi permetterà di scoprire una parte di questa baia, a seguire gli Tsingy Rouge spettacolari formazioni rocciose di origine carsica che si trovano in un paesaggio dall’aspetto lunare tinteggiato da diverse sfumature che tendono al rosso, il Parco Nazionale de l’Ankarana che protegge un tratto di foresta decidua, habitat di diverse specie di lemuri diurni e notturni, rettili e camaleonti ed ove si trovano profonde grotte e i fiumi sotterranei popolati da coccodrilli. Estensione mare nell’arcipelago di Nosy Be.

Itinerario

Giorno 1 (Me)Volo per Addis Ababa

Partenza di sera da Milano Malpensa o Roma Fiumicino con volo notturno per Addis Ababa. Pasti e pernottamento a bordo.

Giorno 2 (Gi)Volo per Antananarivo, trasferimento al Parco Perinet/Mantadia, circa 3 ore (D)

Arrivo ad Addis Ababa di mattino presto e in coincidenza volo per Antananarivo (08.50 – 13.40). accoglienza in aeroporto e partenza per la prima tappa del tour che vi condurrà attraverso la regione degli altopiani centrali, le foreste e la regione dei canali di Pangalanes verso la costa orientale del Madagascar. Tour in auto privata 4×4 (2/3 pax) o minivan Starex (4/6 pax) con autista e guida parlante italiano . Trasferimento al Parco Nazionale del Perinet; sosta per una visita alla Camaleon Farm, giardino zoologico dove potrete avere il primo contatto con una parte della fauna del Madagascar (camaleonti, rettili, anfibi, insetti). Arrivo in hotel nel tardo pomeriggio, sistemazione, cena e pernottamento al Vakona Lodge o Eulophiella Lodge o Andasibe Lodge con supplemento.

Giorno 3 (Ve)Escursioni al Parco Perinet/Mantadia (B/D)

Prima colazione in hotel e mattina dedicata ad una visita nel Parco Nazionale del Perinet accompagnati da una guida da ingaggiare in loco. Il Perinet (Andasibe in malgascio), con i suoi 800 ettari di estensione, rappresenta un bellissimo esempio di foresta montana umida (altitudine 930-1049m slm) e salvaguarda la maggior parte dei lemuri Indri Indri, il cui misterioso, acuto e lamentuoso suono si diffonde per oltre 3km. Ma i lemuri (ben 11 specie) non sono gli unici animali ospitati dal parco; non mancano svariati tipi di uccelli, rettili e invertebrati di diverso genere, alcuni esistenti solo in Madagascar. Pomeriggio ancora a disposizione per una visita alla Riserva Privata del Vakona Lodge, dove sarà possibile incontrare alcune specie di lemuri, toccarli e nutrirli dalla mano. Cena e pernottamento hotel Vakona Lodge o Eulophiella Lodge o Andasibe Lodge con supplemento.

Giorno 4 (Sa)Perinet – Canali di Pangalanes - Escursione al Palmarium, 4 ore circa (B/D)

Prima colazione in hotel e partenza per un trasferimento di 3 ore abbondanti in auto (in parte su pista) fino al villaggio di Manambato sulle sponde del bellissimo lago Rasoabe, con spiagge di sabbia bianchissime. Da Manambato si proseguirà con un trasferimento in barca a motore da condividere con altri passeggeri attraverso il lago e lungo i canali di Pangalanes, fino ad arrivare in un piccolo e semplice hotel che si affaccia sull’acqua (1 ora circa). Nel pomeriggio escursione a piedi nella Riserva Naturale di Ankanin’ny Nofy (Palmarium) a circa 30 minuti di cammino, dove vivono diverse famiglie di lemuri, camaleonti, rettili. Lungo il percorso potrete osservare la foresta habitat naturale di numerose piante endemiche. Cena e pernottamento al Palmarium o Bush House.

Giorno 5 (Do)Trasferimento a Tamatave/Mahambo, 6 ore circa (B/D)

Prima colazione in hotel e partenza in barca a motore condivisa con altri passeggeri per un trasferimento attraverso i canali di Pangalanes fino ad arrivare nei pressi della città di Tamatave che si affaccia sull’Oceano Indiano (2 ore e mezza circa). Proseguimento in auto/minibus senza guida (solo con autista) in direzione nord lungo la costa fino ad arrivare in prossimità del villaggio di Mahambo (2 ore e mezzo circa), sistemazione all’hotel La Pirogue che si affaccia sul mare e ha una spiaggia orlata di palme. Cena e pernottamento hotel La Pirogue con sistemazione in bungalow.

Giorno 6 (Lu)Trasferimento in barca a motore all’isola Ile Sainte Marie (B/D)

4 notti di soggiorno mare sull’isola Ile Sainte Marie al Riake Resort & Villa in bungalow luxe con trattamento di mezza pensione o con supplemento a richiesta al Princesse Bora Lodge . Possibilità di organizzare in loco belle escursioni all’interno dell’isola con anche dei percorsi natura nella foresta e per visitare la baia di Amphany, la plage de Le Cocoteraie, Ile Aux Nattes e Ile Aux Sable. Tra luglio e Settembre possibilità di organizzare emozionanti escursioni di whale watching per osservare le balene megattere che vengono numerose a riprodursi in queste acque.

Fino al giorno 9 compresoMare Relax a Ile Sainte Marie (B/D).

4 notti di soggiorno mare sull’isola Ile Sainte Marie al Riake Resort & Villa in bungalow luxe con trattamento di mezza pensione o con supplemento a richiesta al Princesse Bora Lodge . Possibilità di organizzare in loco belle escursioni all’interno dell’isola con anche dei percorsi natura nella foresta e per visitare la baia di Amphany, la plage de Le Cocoteraie, Ile Aux Nattes e Ile Aux Sable. Tra luglio e Settembre possibilità di organizzare emozionanti escursioni di whale watching per osservare le balene megattere che vengono numerose a riprodursi in queste acque.

Giorno 10 (Ve)Volo per Antananarivo (B)

Prima colazione in hotel, check out e mattina di relax in spiaggia, trasferimento in aeroporto volo Air Madagascar per Antananarivo (15.05 – 16.00). Accoglienza in aeroporto, trasferimento in hotel, cena libera e pernottamento ( Pavillon de L’Emyrne o similare).

Giorno 11 (Sa)Volo per Diego Suarez ed escursione alle Baie (B,L).

Prima colazione in hotel, trasferimento in aeroporto, volo Air Madagascar per Diego Suarez (07.00 – 08.55), accoglienza in aeroporto, trasferimento in hotel per lasciare il bagaglio e partenza immediata in auto 4×4 con guida parlante italiano per l’escursione alle Baie. Il percorso si snoda principalmente su piste sabbiose all’interno della grande Baia di Diego Suarez dove incontrerete belle spiagge di sabbia bianca alcuni grandi e ultracentenari alberi di baobab, caratteristici villaggi di pescatori e un mare dalle varie sfumature di colore che vanno dal verde all’azzurro e al blu intenso dell’Oceano Indiano. Trasferimento dalla città di Diego Suarez alla spiaggia di Ramena percorrendo circa 20 km di strada asfaltata prima di imboccare la pista sabbiosa che costeggia il mare. In successione si vedranno durante il percorso: l’isola di Pan de Sucre a poca distanza dalla costa e considerata sacra, la spiaggia di Ramena, la spiaggia di Sakalava battuta dai venti e paradiso per i kite-surf e i wind surf, le bellissime baie dei Piccioni e delle Dune che hanno un fascino selvaggio, Cap Minè, le rovine di un faro e di una antica postazione militare, la deliziosa spiaggia d’Orangea che grazie alla sua posizione riparata è il luogo ideale per fare un bagno ristoratore. Da qui si ritornerà sulla lunga spiaggia di Ramena dove è previsto il pranzo in un semplice e caratteristico ristorante locale con pesce freschissimo appena pescato. Tempo a disposizione per una passeggiata sulla lunga spiaggia e osservare i pescatori al lavoro per riparare le reti e le piroghe. Ritorno a Diego Suarez, cena libera e pernottamento in hotel (Allamanda in camera standard).

Giorno 12 (Do)Escursione agli Tsingy Rouge, trasferimento al Black Lemur Camp (B,L,D)

Prima colazione in hotel, partenza in auto 4×4 con guida parlante italiano in direzione sud fino al sito degli Tsingy Rouge. Si percorrerà un tratto di strada asfaltata (1 ora circa) attraverso la campagna malgascia per imboccare poi una pista accidentata (1 ora circa) che vi porterà a destinazione. Gli Tsingy Rouge si trovano all’interno della pianura alluvionale d’Irodo dove in una depressione del terreno un fenomeno geologico conseguente alla combustione e alla successiva erosione ha creato uno scenario molto suggestivo con dei pinnacoli di origine calcarea (tsingy) che si ergono dal terreno e che sono colorati di svariate sfumature di rosso.
Proseguimento in direzione sud fino ad arrivare ad Anjahankely facendo una deviazione di 20km su una pista secondaria, sistemazione al Black Lemur Camp in confortevole tended Lodge,, relax, cena e pernottamento.
Il Black Lemur Camp si trova al centro dell’area protetta di Andrafiamena, in prossimità del villaggio di Anjahanakely in un bel contesto naturale e in una area fuori dai circuiti tradizionali del turismo. In questa area si trovano differenti habitat, dalle foreste di montagna alle foreste decidue che si sviluppano intorno a blocchi di roccia calcarea, piscine naturali e grotte sotterranee, tra le varie specie di lemuri qui si trova il raro Propithecus Perrieri (nero); il Black Lemur Camp si trova in una posizione molto panoramica grazie anche alla sua terrazza sopraelevata; nel villaggio adiacente si coltiva da tempo immemore una varietà di riso profumato endemico di questa aera.

Giorno 12 (Lu)Escursioni nell’area protetta di Andrafiamena (B,L,D)

Il Black Lemur Camp si trova al centro dell’area protetta di Andrafiamena, in prossimità del villaggio di Anjahanakely in un bel contesto naturale e in una area fuori dai circuiti tradizionali del turismo. In questa area si trovano differenti habitat, dalle foreste di montagna alle foreste decidue che si sviluppano intorno a blocchi di roccia calcarea, piscine naturali e grotte sotterranee, tra le varie specie di lemuri qui si trova il raro Propithecus Perrieri (nero); il Black Lemur Camp si trova in una posizione molto panoramica grazie anche alla sua terrazza sopraelevata; nel villaggio adiacente si coltiva da tempo immemore una varietà di riso profumato endemico di questa aera. Il programma della giornata prevede dopo la prima colazione al Campo la partecipazione:

  • ad una escursione a piedi facile di circa 2 ore e mezza che costeggia la montagna e che vi permetterà di incontrare diverse famiglie di rari lemuri Propithecus Perrieri, di lemuri coronati, varie specie di uccelli e camaleonti. Rientro al Camp, pranzo e pomeriggio a disposizione per il relax o per esplorare il villaggio e le risaie circostanti.
  • ad una escursione a piedi un po’ più impegnativa di circa 5 ore attraversando tratti di foresta tropicale e di foresta decidua in cui non mancheranno gli incontri con la fauna endemica di questa area fino ad arrivare ad una cascata che da origine ad una stupenda piscina naturale ove potrete fare un bagno ristoratore. Pranzo pic nic e rientro al pomeriggio nel Camp, relax, cena e pernottamento al Black Lemur Camp.

Giorno 14 (Ma)Visita del Parco Nazionale Ankarana Est, trasferimento ad Ankify (B,L,D)

Prima colazione al Camp, trasferimento di circa 1 ora al Parco Ankarana, ingresso Est, escursione a piedi guidata di circa 2 ore e mezza/4 ore all’interno del Parco per vedere: lo Tsingy Rary con la torretta dello Tsingy – la “Perte de rivières” gigantesco foro a strati sovrapposti, contenente acque pluviali nella stagione umida; questo anfiteatro naturale, frutto di un processo di erosione, è ricco di fossili e di Baobab. Pranzo in un ristorante locale e trasferimento su strada in parte dissestata fino ad Ankify (3 ore circa) che si trova sulla costa di fronte all’arcipelago di Nosy Be, relax, cena e pernottamento al semplice Baobab Hotel.

Giorno 10 (Me)Trasferimento a Nosy Be, mare/relax (B,D)

Prima colazione in hotel, hotel e in funzione delle maree sarà stabilito un orario di mattina per il trasferimento in barca a motore privata da condividere con altri passeggeri al porto di Hell Ville a Nosy Be (circa 50 minuti), trasferimento in auto/minivan (20 minuti circa) al Nosy Be Hotel, sistemazione in camera standard A/C, mare/relax, cena e pernottamento.

Giorno 16 (Gi) e Giorno 17 (Ve)Mare/relax/escursioni nell’arcipelago di Nosy Be (B,D)

2 notti di soggiorno mare in mezza pensione al Nosy Be Hotel. Possibilità di organizzare in loco escursioni in barca a motore sulle isole dell’arcipelago di Nosy Be, escursioni all’interno di Nosy Be e diving.

Giorno 18Volo per Addis Ababa/Milano Milano o Roma (B)

Prima colazione in hotel, check out e in tarda mattinata trasferimento in auto/minivan fino all’aeroporto di Nosy Be (45 minuti circa), volo di linea per Addis Ababa e proseguimento con volo in coincidenza per Milano o Roma. Pasti e pernottamento a bordo.

Supplemento a Richiesta per estensioni mare nell’arcipelago di Nosy Be più lunghe e sistemazioni in altri lodge e in altre isole dell’arcipelago.

Legenda pasti: B – prima colazione; L – pranzo; D – cena.

 

Galleria
Dettagli

Partenze

da Milano e Roma con Ethiopian Airlines di sera ogni mercoledì.

Voli interni

l’itinerario prevede 2 voli interni (Ile St Marie – Antananarivo; Antananarivo – Diego Suarez).

Quote individuali

base 2 pax: 2.670 €  (in auto 4×4 con autista e guida)
base 3 pax: 2.290 €  (in auto 4×4 con autista e guida)
base 4 pax: 2.150 €  (in minivan 4×4 e auto 4×4 con autista e guida)
base 6 pax: 2.120 €  (in minivan 4×4 con autista e guida)

Supplemento per sistemazioni in camere singole: + 685 €
Riduzione per sistemazioni in camere triple in 3° letto aggiunto: – 130 €

Da aggiungere alla quota

voli intercontinentali di linea in classe economy a partire da: 800 € a persona tasse apt incluse;
2 voli interni in classe economy: a partire da 280 € a persona tasse apt incluse;
quota di iscrizione al viaggio e assicurazione medico/bagaglio (60 €).

Supplementi a richiesta

Supplemento per Upgrade all’hotel Princesse Bora Lodge a Ile Sainte Marie, 4 notti HB in Charme Villa: 134 € in Aaustral Season e 240 € in Tropical Season. A richiesta per sistemazione in Luxury Villa e in Executive Villa;
supplemento Assicurazione Annullamento Viaggio: 3% dell’importo assicurato.

Incluso nella quota

trasferimenti in auto da e per gli aeroporti in Madagascar; 1 pernottamento + prima colazione in hotel ad Antananarivo (12° giorno);
tour individuale da Antananarivo a Mahambo di 4 giorni e 4 notti in auto privata 4×4 (2/3 pax) con autista e guida parlante italiano;
in minivan 4×4 con autista e guida parlante italiano (4/6 pax) – 4 pernottamenti in hotel con trattamento di mezza pensione; spese di vitto e alloggio dell’autista e della  guida, carburante;
l’ingresso ai Parchi e Riserve di Perinet/Andasibe e Ankanyn’ny Nofy;
escursione guidata ad Ankanin’ny Nofy (Palmarium);
trasferimenti in barca a motore condivisa con altri passeggeri sui canali di Pangalanes; trasferimento in Barca a motore da Soanirana Ivongo  a Ile St Marie + trasferimento in auto dal porto di Ile St Marie all’hotel (6° giorno);
4 notti di soggiorno in mezza pensione in bungalow luxe dbl al Riake Resort & Villa a Ile Sainte Marie;
tour individuale in auto 4×4 con autista e guida parlante italiano nella Regione di Diego Suarez in 5 giorni e 4 notti, incluso ingressi nei Parchi, guide ANGAP per le escursioni nei Parchi, trasferimento in barca a motore privata da condividere con altri passeggeri da Ankify a Nosy Be (15° giorno);
3 notti in mezza pensione al Nosy Be Hotel a Nosy Be con sistemazione in camera Standard A/C.

Sono esclusi

tutti i voli aerei da quotare separatamente con tariffe di massima sopra indicate; la quota di iscrizione al viaggio e l’assicurazione medico/bagaglio (60 €);
l’assicurazione opzionale annullamento viaggio che costa il 3% dell’importo da assicurare; il visto di ingresso in Madagascar (circa 35 € da pagare alle Autorità locali al vostro arrivo in Madagascar);
i pasti ove specificatamente non indicati nell’itinerario, tappa per tappa; tutte le bevande; l’ingaggio delle guide ANGAP per le escursioni nei Parco di Perinet/Andasibe (circa 40/50 Euro (3° giorno) da dividere per il numero di partecipanti);
le spese personali ed eventuali mance.

Mappa