Bourbon

Prezzo
Da€2,550
Nome e Cognome*
E-mail*
Telefono*
Messaggio*
* Acconsento all'uso dei miei dati solo per la gestione di questa richiesta ed in ogni caso in modo coerente a come riportato nell'informativa sulla privacyasd.
Devi acconsentire all'uso dei tuoi dati per poter inviare una richiesta
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

6623

Informazioni di Viaggio

  • Passaporto: con scadenza non inferiore a 6 dalla data di rientro.
  • Visto: lo si ottiene agli aeroporti, costo 35€ a persona.
  • Vaccinazioni: consigliata antimalarica e vaccino contro epatite A.
  • Leggi tutte le info

Bourbon

Viaggio in Madagascar Bourbon di 16 giorni con tour della costa della vaniglia e nella regione di Diego Suarez nel nord del Paese; soggiorno mare nell’arcipelago di Nosy Be.

 

  • 16 giorni 14 notti
  • Tour privato minimo 2 persone
  • Da marzo a ottobre 2024
  • Scarica il pdf

Il programma di viaggio in Madagascar Bourbon propone un tour individuale lungo la costa nord orientale del Madagascar ove si produce la vaniglia considerata tra le migliori qualità al mondo come la Bourbon. Visiterete la Riserva Naturale Domaine d’Ambohimanitra con una vista meravigliosa sull’oceano indiano, la Riserva Naturale di Macolline che protegge una foresta con più di 600 specie di piante endemiche, la Riserva Naturale di Betaraoka a Daraina dove vive il raro grande lemure dal manto bianco e dorato.

Il viaggi prosegue nella regione del Nord con visita dei Parchi de l’Ankarana ai piedi dell’omonimo massiccio roccioso, de La Montagne d’Ambre con la sua foresta umida, il sito degli Tsingy Rouge e le belle spiagge della Baia di Diego Suarez. Il viaggio termina con un soggiorno mare nell’arcipelago di Nosy Be

Itinerario del viaggio Bourbon in Madagascar

Giorno 1Volo per Addis Ababa

Partenza di sera da Milano Malpensa o Roma Fiumicino con volo notturno per Addis Ababa. Pasti e pernottamento a bordo.

Giorno 2Volo per Antananarivo

Arrivo ad Addis Ababa di mattino presto e in coincidenza volo per Antananarivo (08.50 – 13.40). accoglienza in aeroporto e trasferimento in auto in hotel, relax, cena libera e pernottamento al hotel Au Bois Vert o Le Combava vicino all’aeroporto

 

Giorno 3volo per Sambava, trasferimento alla Riserva Naturale Domaine d’Ambohimanitra (B/L/D)

Trasferimento in aeroporto, volo Madagascar Airlines per Sambava (06.30– 08.10) che si affaccia sulla costa nord orientale del Madagascar. Accoglienza in aeroporto, partenza in auto 4×4 con autista e guida parlante italiano per la prima tappa del tour che vi porterà in circa 1 ora alla Riserva Naturale Domaine d’Ambohimanitra che si estende su una superficie di 40 ettari tra piantagioni di vaniglia, chiodi di garofano, cannella, pepe rosa, etc etc. La Riserva Domaine d’Ambohimanitra occupa parte di una collina da cui si ha un meraviglioso panorama sull’oceano Indiano. Dopo aver terminato la visita pranzerete in un piccolo ristorante con terrazza panoramica ove non mancheranno delle portate aromatizzate alla vaniglia. Sistemazione in boungalow al Soaland Discovery Domaine d’Ambohimanitra, relax, cena e pernottamento.

Giorno 4La Riserva Naturale di Macolline ed escursione in piroga sul fiume Ankavanana (B/L/D)

Prima colazione in hotel, trasferimento alla Riserva Naturale di Macolline (1 ora circa) che si estende su una superficie di 40 ettari e protegge una foresta con una importante varietà di piante endemiche (circa 600 specie) tra cui alcune specie con legni preziosi come il legno di rosa, l’ebano, il palissandro. Pranzo pic nic e trasferimento nel delta del fiume Ankavanana ove è prevista una escursione in piroga tradizionale discendendo un tratto del fiume; lungo le sue sponde la vita nei villaggi scorre lenta e avrete l’opportunità di osservare alcune attività quotidiane di questa area rurale che hanno a che fare con l’elemento acqua. Trasferimento a Sambava, cena e pernottamento all’hotel Hazovola Sambava in camera Comfort

Giorno 5La Riserva Naturale di Betaraoka a Daraina, trasferimento ad Ambilobe (B/L/D)

Dopo la prima colazione in hotel, partenza in direzione nord fino alla cittadina di Vohemar (4 ore circa), pranzo in un ristorante locale. Trasferimento alla Riserva Naturale di Betaraoka a Daraina (1 ora circa) che appartiene all’area protetta “Loky Manambato” habitat del lemure “Sifaka dalla corona dorata” (Propithecus Tattersali), una delle specie più rare tra i lemuri, ed uno dei 25 primati più a rischio di estinzione. Ciò che renderà la visita eccezionale è il fatto che sicuramente vedremo i Sifaka da vicino, privilegio raro in quanto un “fady” li protegge, per questo non vengono cacciati dall’uomo che quindi non temono.

I sifaka sono animali dal pelo bianco e dalla corona dorata, diurni ed arboricoli: vivono in nuclei familiari formati al massimo da 10 esemplari (solitamente 5 o 6), con un maschio e una femmina dominanti che sono teoricamente gli unici a riprodursi. Il sifaka ci sorprenderà per le sue dimensioni ed inoltre per la sua sorprendente agilità che lo porta a compiere balzi di oltre 10 m da un albero all’altro alla ricerca di frutta, fiori e foglie di cui cibarsi.

L’Area protetta Loky-Manambato è delimitata dai fiumi Loky al Nord, Manambato al Sud e dall’ Oceano Indiano ad Est: copre una superficie di 250.000 ettari di cui 71.000 di foresta primaria. Si tratta di un paesaggio in gran parte inesplorato, composto da foreste secche simili a quelle dell’Ovest del paese, e nello stesso tempo di foreste umide come quelle dell’Est. Circa l’84 % della flora presente è endemica ed è una delle poche zone del Paese dove i baobab possono ancora germogliare e crescere. Dopo la visita proseguimento per la cittadina di Ambilobe, cena e pernottamento al Kozobe Hotel in camera Comfort

Giorno 6Escursione al Parco Nazionale dell’Ankarana e trasferimento a Diego Suarez (B/L)

Prima colazione in hotel, trasferimento su strada dissestata al Parco Ankarana, Ingresso Est (50 minuti circa).  Il Parco de L’Ankarana protegge un’area con tratti di foresta decidua, massicci di roccia calcarea, grotte e fiumi sotterranei; è prevista una escursione a piedi con un itinerario da concordare preventivamente con la vostra guida e di durata variabile dalle 2 ore e mezza alle 4 a seconda delle vostre possibilità.

Durante la visita a seconda della lunghezza dell’itinerario scelto nel Parco potrete vedere lo Tsingy Rary con la torretta dello Tsingy – il Ponte sospeso o la grotta dei pipistrelli e la “Perte de rivières” gigantesco foro a strati sovrapposti, contenente acque pluviali nella stagione umida; questo anfiteatro naturale, frutto di un processo di erosione, è ricco di fossili e di baobab.  

Pranzo in un ristorante locale e nel pomeriggio trasferimento su strada in parte dissestata fino a Diego Suarez (4 ore circa), il paesaggio di contorno spazia tra piantagioni di spezie, cacao, risaie in un susseguirsi di piccoli e tipici villaggi animati da mercati. Cena libera e pernottamento all’Hotel Allamanda in camere Standard

Giorno 7Escursione a scelta al Mare di Smeraldo o alle 3 Baie (B/L)

Prima colazione in hotel e giornata dedicata ad una delle 2 seguenti escursioni a Vostra scelta:

A) escursione in barca a motore al Mare di Smeraldo (B/L)

Prima colazione in hotel, partenza in orario da stabilire in funzione delle maree, trasferimento in auto fino al villaggio di Ramena (1 ora circa), proseguimento in barca tipica malgascia a vela e motore in direzione nord per raggiungere il Mar di Smeraldo così detto per il suo colore verde intenso, poco dopo si incontrerà una isola con una bella spiaggia dove potrete rilassarvi, nuotare e fare una passeggiata, pranzo pic nic e nel pomeriggio in orario da stabilire in funzione delle maree rientro a Diego Suarez facendo il percorso a ritroso. Cena libera e pernottamento hotel Allamanda in camere standard.

B) escursione nella Baia di Diego Suarez in auto 4×4 (B/L)

Il percorso si snoda principalmente su piste sabbiose all’interno della grande Baia di Diego Suarez dove incontrerete belle spiagge di sabbia bianca, alcuni grandi e ultracentenari alberi di baobab, caratteristici villaggi di pescatori e un mare dalle varie sfumature di colore che vanno dal verde all’azzurro e al blu intenso dell’Oceano Indiano. Prima colazione in hotel, partenza alle 08.30 circa in direzione della spiaggia di Ramena per circa 20 km di strada asfaltata prima di imboccare la pista sabbiosa che costeggia il mare.

In successione si vedranno durante il percorso: l’isola di Pan de Sucre a poca distanza dalla costa e considerata sacra; la spiaggia di Ramena; la spiaggia di Sakalava battuta dai venti e paradiso per i kite surf e i wind surf; le bellissime baie dei Piccioni e delle Dune che hanno un fascino selvaggio; Cap Minè, le rovine di un faro e di una antica postazione militare; la deliziosa spiaggia d’Orangea che grazie alla sua posizione riparata è il luogo ideale per fare un bagno ristoratore. Da qui si ritornerà sulla lunga spiaggia di Ramena dove è previsto il pranzo in un semplice e caratteristico ristorante locale con pesce freschissimo appena pescato. Tempo a disposizione per una passeggiata sulla lunga spiaggia e osservare i pescatori al lavoro per riparare le reti e le piroghe. Ritorno a Diego Suarez, cena libera e pernottamento Hotel Allamanda in camere standard.

Note:
1. Per motivi logistici la scelta dell’escursione va comunicata al Tour Operator contestualmente alla data di prenotazione
2. Nei mesi di luglio e agosto capitano a volte giornate con vento teso che possono compromettere la programmazione dell’escursione al Mare di Smeraldo e che per motivi di sicurezza sarà sostituita con l’escursione alle 3 Baie

Giorno 8 escursione in auto 4x4 al Parco de La Montagne d’Ambre (B/L)

Partenza per il Parco Nazionale de La Montagne d’Ambre percorrendo una strada di montagna con gli ultimi 15 km di pista dissestata. Il Parco protegge una foresta umida situata ad una altitudine compresa tra gli 850 e i 1.400 mt, è habitat di numerose piante sempreverdi e animali come i lemuri di cui sono presenti 7 specie diverse, camaleonti, serpenti.

È prevista una escursione a piedi con guida ANGAP di circa 2 ore e mezza per visitare il Parco percorrendo dei sentieri piuttosto facili.  Pranzo in un caratteristico ristorante costruito all’interno di una villa coloniale e circondata dalla vegetazione che vanta numerose piante tropicali. Nel pomeriggio è prevista la visita ad un vecchio monastero benedettino, vera oasi di pace ove si potranno conoscere le piante officinali da cui vengono estratti olii essenziali secondo la tradizione locale. Ritorno a Diego Suarez, cena libera e pernottamento Hotel Allamanda in camere standard

Giorno 9Escursione agli Tsingy Rouge, trasferimento ad Ambilobe (B/L/D)

Prima colazione in hotel, partenza di buon ora per l’ultima tappa del tour che vi porterà a visitare il sito degli Tsingy Rouge che si trova all’interno della pianura alluvionale d’Irodo dove in una depressione del terreno un fenomeno geologico conseguente alla combustione e alla successiva erosione ha creato uno scenario molto suggestivo con dei pinnacoli di origine calcarea (tsingy) che si ergono dal terreno e che sono colorati di svariate sfumature di rosso. Pranzo in un tipico ristorante locale sull’altopiano. Proseguimento per Ambilobe (4 ore circa), cena e pernottamento al Kozobe Hotel in camera Comfort

Giorno 10Trasferimento a Nosy Be (B/D)

Prima colazione in hotel, trasferimento al porto di Ankify (3 ore circa), proseguimento in barca a motore fino al porto di Hell Ville a Nosy Be, trasferimento in auto con autista all’Andilana Lodge sulla spiaggia di Andilana, sistemazione in boungalow, cena e pernottamento.

Fino al giorno 15Mare/relax/escursioni nell’arcipelago di Nosy Be (B,D)

6 notti in mezza pensione all’Andilana Lodge con sistemazione in boungalow. Possibilità di organizzare in loco escursioni all’interno dell’isola di Nosy Be, nelle altre isole dell’arcipelago e diving.

Giorno 16Volo per Addis Ababa/Milano Milano o Roma (B)

Prima colazione in hotel, check out e in tarda mattinata trasferimento in auto/minivan fino all’aeroporto di Nosy Be (45 minuti circa), volo di linea per Addis Ababa e proseguimento con volo in coincidenza per Milano o Roma. Pasti e pernottamento a bordo.

VARIANTI A RICHIESTA:
Le ultime 6 notti di mare possono essere previste in altri lodge dell’arcipelago di Nosy Be. Visitate il nostro sito web dedicato al Madagascar https://www.madagascar.it/hotel-mare-madagascar/ scegliete il Lodge più adatto alle Vostre esigenze, richiedeteci la quotazione di questo programma di viaggio con l’hotel da voi scelto.

Supplemento a richiesta per estensioni mare nell’arcipelago di Nosy Be più lunghe e sistemazioni in altri lodge e in altre isole dell’arcipelago.

Legenda pasti: B – prima colazione; L – pranzo; D – cena.

Dettagli del viaggio Bourbon in Madagascar

Partenze

da Milano e Roma con Ethiopian Airlines di sera ogni lunedì, mercoledì, venerdì e sabato.

Voli interni

l’itinerario prevede 1 volo interno (Antananarivo – Sambava).

Quote individuali

2 pax: 3.220 €  
3 pax: 2.780 €  
4 pax: 2.550 €  
6 pax: 2.670 € 

Variante a richiesta

10° giorno: Trasferimento a Nosy Be (B/D)

Prima colazione in hotel, trasferimento al porto di Ankify (3 ore circa), proseguimento in barca a motore fino al porto di Hell Ville a Nosy Be, trasferimento in auto con autista allo Zahir Lodge a Madirokely, sistemazione in boungalow, cena e pernottamento.

11° e 12 giorno: Nosy Be (B/D)

2 notti in mezza pensione allo Zahir Lodge sull’isola di Nosy Be. Possibilità di organizzare in loco escursioni all’interno dell’isola e alle isole dell’arcipelago, in particolare Nosy Iranja e Nosy Tanikely 2 spot imperdibili

13° giorno; Trasferimento al Tiki Lodge sull’isola di Nosy Sakatia (B/D)

Prima colazione in hotel, di mattina in orario da definire trasferimento in auto/minivan e barca a motore (50 minuti circa) all’isola di Nosy Sakatia, sistemazione in camera standard al Tiki Lodge, relax, cena e pernottamento

14° e 15° giorno: mare/relax a Nosy Sakatia (B/D)

2 notti in mezza pensione al Tiki Lodge a Nosy Sakatia, mare, relax.

16° giorno: Volo per Addis Ababa (B).

Prima colazione in hotel, check out, in tarda mattinata trasferimento auto/minivan fino all’aeroporto di Nosy Be (50 minuti circa), volo di linea Ethiopian Airlines diretto per Addis Ababa (15.35 – 19.35).

17° giorno: volo notturno per Milano MXP o Roma FCO con arrivo previsto di mattina presto

Da aggiungere alla quota

voli intercontinentali di linea in classe economy a partire da: 1.140€ a persona tasse aeroportuali incluse;
1 volo interno in classe economy: a partire da 170€ a persona tasse aeroportuali incluse;
quota di iscrizione al viaggio e assicurazione medico/bagaglio (60 €).

Supplementi a richiesta

Supplemento variante mare: + 100 € per persona
Supplemento Assicurazione Annullamento Viaggio: 3,5% dell’importo assicurat

Incluso nella quota

1 pernottamento in hotel ad Antananarivo con prima colazione (2° giorno); trasferimenti da e per gli aeroporti in Madagascar; tour individuale da Sambava a Nosy Be in auto 4×4 con autista e  guida parlante italiano di 8 giorni e 7 notti come indicato tappa per tappa; gli ingressi nei Parchi e Riserve Naturali e al sito degli Tsingy Rouge, le guide ANGAP per le escursioni nei Parchi;  6 pernottamenti all’Andilana Lodge  con sistemazione in bungalow sulla spiaggia e trattamento di mezza pensione; tutti i trasferimenti in barca a motore indicati tappa per tappa.

Sono esclusi

tutti i voli aerei da quotare separatamente con tariffe di massima sopra indicate; la quota di iscrizione al viaggio e l’assicurazione medico/bagaglio (60 €);
l’assicurazione opzionale annullamento viaggio che costa il 3% dell’importo da assicurare; il visto di ingresso in Madagascar (circa 35 € da pagare alle Autorità locali al vostro arrivo in Madagascar);
i pasti ove specificatamente non indicati nell’itinerario, tappa per tappa; tutte le bevande; l’ingaggio delle guide 
le spese personali ed eventuali mance.

Mappa del viaggio Bourbon in Madagascar